Pistoia Blues Festival: il ritorno in piazza duomo, in programma dal 7 al 16 Luglio

5' di lettura 04/07/2022 - Pistoia Blues Festival: il ritorno in piazza duomo, in programma dal 7 al 16 Luglio, tanti artisti in concerto: Elisa, Willy Peyote, SimpleMinds...

8 LUGLIO 2022 SWEET HOME PISTOIA
La 41ma edizione del Pistoia Blues Festival si arricchisce di una serata blues ad ingresso libero. L’evento intitolato “Sweet Home Pistoia” prende il nome dal titolo del primo libro ufficiale sul Pistoia Blues “Sweet Home Pistoia – 40 anni di Festival Blues” edito dalla Volo Libero Edizioni a cura dell’Associazione Blues In e del Comune di Pistoia.
L’8 Luglio sul palco del festival ci saranno Eugenio Finardi & Fabio Treves accompagnati dalla Treves Blues Band e ancora Cek Franceschetti accompagnato dai The Stompers, il cantante e chitarrista sardo Francesco Piu, la blues band bresciana dei Superdownhome accompagnati per questa occasione da due ospiti d’eccezione come Mark Feltham & Dennis Greaves del celebre gruppo inglese Nine Below Zero.

ELISA A PISTOIA IL 10 LUGLIO
Domenica 10 luglio si terrà la prima serata “Storytellers – Suoni d’autore”: sarà Elisa la protagonista assoluta. Reduce dal suo ultimo album “Ritorno al futuro / Back to the Future” l’artista friulana calcherà per la prima volta il palco di Piazza Duomo.

MARTEDÌ 12 LUGLIO: MANUEL AGNELLI
Un altro protagonista di “Storytellers”, la sezione dedicata alla musica d’autore italiana, sarà Manuel Agnelli: il leader degli Afterhours sarà in tour quest’estate con i nuovi suoi brani inediti e le più belle canzoni della sua storica band. Già online due nuovi brani inediti inclusi nella colonna sonora del film dei Manetti bros. “Diabolik”

PAOLO NUTINI AL PISTOIA BLUES IL 16 LUGLIO
Si aggiunge un altro prestigioso nome al cartellone del Pistoia Blues Festival 2022: sarà il cantautore scozzese Paolo Nutini a salire sul palco di Piazza Duomo il prossimo 16 luglio. L’artista ritorna in Italia dopo sette anni dal suo ultimo tour live. Non è la prima volta al Pistoia Blues dove si esibì già nell’edizione del 2012 in un territorio che conosce bene visto le sue origini toscane.
I biglietti sono disponibili da oggi in anteprima per gli utenti My Live Nation.
Per accedere alla presale basterà registrarsi gratuitamente su www.livenation.it.

GOV’T MULE IL 9 LUGLIO SUL PALCO DEL PISTOIA BLUES
I Gov’t Mule saranno i protagonisti internazionali Sabato 9 luglio in Piazza Duomo per la 41° edizione del Pistoia Blues Festival. La celebre band americana tornerà a calcare il palco pistoiese a 10 anni esatti dall’ultima loro apparizione del 2012.
I Gov’t Mule – Warren Haynes (voce e chitarra), Matt Abts (batteria), Danny Louis (tastiere, chitarra e cori) e Jorgen Carlsson (basso) – sono una delle più straordinarie live band americane con un suono tra rock, blues e soul.

ARIETE A “STORYTELLERS – SUONI D’AUTORE”!
La giovane portavoce della generazione Z, appena uscita col suo primo attesissimo album “SPECCHIO“, si aggiunge alla line up della rassegna per la serata del 14 luglio 2022.

SIMPLE MINDS A PISTOIA IL 15 LUGLIO
La band con il tour celebrativo della loro carriera “40 Years of Hits Tour” si esibirà a Pistoia venerdì 15 Luglio 2022.
Si preannuncia uno show imperdibile.

WILLIE PEYOTE IL 13 LUGLIO A PISTOIA
Willie Peyote, straordinario rapper torinese che intinge i suo versi in una miscela di black music, suonerà il 13 luglio 2022 in Piazza Duomo (prevendite aperte da giovedì 24 febbraio) accompagnato dalla ALL DONE band formata da Luca Romeo (basso), Dario Panza (batteria), Daniel Bestonzo (tastiere synth), Enrico Allavena (trombone) e Damir Nefat (chitarra).
Con 5 album all’attivo, WILLIE PEYOTE negli anni ha ottenuto sempre più consensi da parte del pubblico ma anche della critica tanto da essere considerato a tutti gli effetti una delle figure più interessanti e innovative della scena Indie italiana contemporanea.
Biglietti in prevendita dalle ore 11:00 di giovedì 24 febbraio sui circuiti Ticketmaster e Ticketone a partire da 25€+d.p. Info www.pistoiablues.com

THE TALLEST MAN ON EARTH A PISTOIA
Giovedì 7 luglio alla Fortezza Santa Barbara arriva per Pistoia Blues Festival The Tallest Man on Earth, uno dei cantautori più affascinanti della sua generazione, acclamato dalla critica e dal pubblico per la qualità della scrittura e per la carismatica presenza scenica.
Paragonato spesso a Bob Dylan per la sua abilità nel comporre i brani, combinata ad uno stile vocale unico, fatto di musica e poesia, The Tallest Man On Earth arriva in Italia con “I Love You. It’s A Fever Dream”, un album intimo e acustico e che ci riporta agli albori musicali del cantautore svedese.
Il nuovo lavoro, scritto e prodotto da Matsson, è stato registrato quasi interamente nel suo appartamento a Brooklyn, New York. Pubblicato ad aprile 2019, il disco arriva a un anno dal progetto musicale di “When The Bird Sees The Solid Ground”.
A proposito dell’album racconta: “Ovviamente ci sono alcune canzoni d’amore e poi ci sono altre canzoni. Durante la realizzazione dell’album ho pensato molto allo sguardo attraverso il quale esaminiamo le nostre vite e, per qualche ragione, al fatto che le nostre peggiori tendenze sembrano sempre balzare all’occhio per prime, mentre le cose migliori possono passare inosservate. Mi sono reso conto che alcuni dei momenti più potenti e stimolanti della mia vita sono stati i più sottili”.








Questo è un articolo pubblicato il 04-07-2022 alle 08:04 sul giornale del 04 luglio 2022 - 130 letture

In questo articolo si parla di cultura, articolo, Giuseppe Faienza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ddxK

Leggi gli altri articoli della rubrica 360 Music





logoEV