Il fuoco di Manuel Agnelli stasera sul palco del Pistoia Blues Festival

1' di lettura 15/07/2022 - Manuel Agnelli con la sua formazione che accenderà la platea di piazza Duomo di Pistoia, ma prima di loro ci saranno due bands emergenti: Bluagata di Prato e ancora prima i veneti Zagreb.

Sul palco con Manuel Agnelli sentiremo: Daniele “DD” Ciuffreda (batteria) e Francesco “Frankie” Antinori (chitarra) dei Little Piece of Marmalade, Giacomo Rossetti dei Negrita (basso) e Beatrice Antolini (voce e polistrumentista).

Manuel Agnelli ha svelato i dettagli del suo nuovo lavoro solista previsto per settembre: già due i singoli pubblicati “Proci” e “Signorina mani avanti”. Per la prima volta in 27 anni di attività, il cantautore, produttore, talent scout, ma soprattutto il leader degli Afterhours, si cimenterà infatti con un intero album solista, di cui ha appena concluso le registrazioni. I nuovi brani arrivano dopo "La Profondità degli Abissi", uscito a dicembre 2021 per la colonna sonora del film "Diabolik" e vincitore di un David di Donatello per la miglior canzone originale, categoria in cui il brano è candidato anche ai Nastri D'Argento 2022. Questi nuovi brani e una selezione dei più celebri scritti con gli Afterhours saranno la scaletta della serata del 12 luglio.

Ad aprire il concerto saranno due talentuose band:
Zagreb, band veneta che proporrà in anteprima i brani del nuovo album “Fulmini”. Subito dopo ascolteremo i pratesi Bluagata, guidati dalle due voci femminili di Margherita ed Alessia, presenteranno l’album fresco di pubblicazione “Di stanze e nevrosi”.

Biglietti disponibili nei circuiti tradizionali ed alla cassa di Via Roma il giorno del concerto. Tutte le info sui canali ufficiali:

www.pistoiablues.com

www.facebook.com/pistoiablues

www.instagram.com/pistoia_blues_festival

Ringraziamo DavveroComunicazione per aver fornito i dati degli artisti








Questo è un articolo pubblicato il 15-07-2022 alle 15:59 sul giornale del 12 luglio 2022 - 78 letture

In questo articolo si parla di cultura, articolo, Giuseppe Faienza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dfyv

Leggi gli altri articoli della rubrica 360 Music





logoEV