Pistoia, violenza sessuale di gruppo su una 20enne: due arresti

1' di lettura 10/05/2023 - (Adnkronos) - Con l'accusa di violenza sessuale di gruppo su una ragazza 20enne, avvenuta la scorsa estate in un locale di Montecatini Terme (Pistoia), la Questura di Pistoia ha arrestato due uomini: per entrambi, residenti nel Pistoiese, sono stati disposti i domiciliari.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori della polizia, la vittima si trovava in un locale in compagnia di uno dei due arrestati, che già conosceva, e sarebbe stata indotta a consumare diversi bicchieri di bevande alcoliche e super alcoliche. Poi, usciti insieme per fumare una sigaretta, i due sarebbero stati raggiunti dall'altro giovane. A quel punto, approfittando dello stato di incoscienza della ventenne, i due uomini, secondo quanto è stato spiegato dalla Questura, l'avrebbero portata all'interno di un altro locale e avrebbero abusato di lei "senza tener conto della mancanza di volontà della ragazza e delle sue condizioni", e avrebbero ripreso il tutto con dei telefoni cellulari per poi vantarsi con altri amici di quanto avevano fatto. Secondo quanto emerso dalle indagini, i due, nei commenti rilevati attraverso delle chat contenute nei telefonini, non solo si sarebbero vantati di ciò che avevano fatto, ma "avrebbero premeditavano di ripetere l'azione criminosa".






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 11-05-2023 alle 10:34 sul giornale del 11 maggio 2023 - 42 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d8bP





logoEV
qrcode